I figli del lupo. La guerra degli Orchi vol. 1
Dopo la lotta finale al fianco dello stregone Arngrim contro la regina Jennesta, gli orchi della
banda dei Figli del lupo sono riusciti ad attraversare la porta d'accesso, tornando così nel loro
mondo d'origine. Qui, lontano dalle minacce delle terre di Maras-Dantia, prima fra tutte
l'invasore umano, Strike e i suoi compagni hanno finalmente trovato la pace... Una pace
voluta, ma anche difficile per dei guerrieri assetati di sangue come gli orchi. Così, quando
attraverso un portale giunge un messaggio di Arngrim, il quale chiede nuovamente l'aiuto
degli orchi, Strike e i fidati Haskeer e Coilla non esitano a riunire i Figli del lupo, arricchiti di
nuovi membri, e a utilizzare le cinque stelle magiche che consentono loro di saltare da un
mondo all'altro. Dopo un breve ritorno a Maras-Dantia per recuperare Jup, l'unico nano della
banda, sbarcheranno su Acurial, un mondo in cui gli orchi sono ancora schiavi e nel quale
scopriranno che la strega-regina Jennesta non solo non è morta ma, con nuove forze,
progetta di trasformare tutti gli orchi in un esercito di non-morti al suo servizio. Inoltre, un
manipolo di misteriose creature, votato alla ricerca delle stelle magiche, è sulle tracce di
Strike e dei suoi compagni, deciso a strappare loro il potere di viaggiare tra i mondi.
Cottogni