Ma gli androidi sognano pecore elettriche?
Tragico e grottesco assieme, il romanzo di Philip Dick racconta il panorama desolato della San
Francisco del futuro, il desiderio di amore e redenzione che alberga nei più umili,
trasformando il genere fantascientifico in un noir cupo e metafisico, in cui si muovono esseri
umani e artificiali, cacciatori e vittime.
Ma gli androidi sognano pecore elettriche? dopo l'enorme successo di Blade Runner, la
trasposizione cinematografica diretta da Ridley Scott e interpretata da Harrison Ford è
diventato paradossalmente uno dei classici meno conosciuti del nostro tempo; oggi il
romanzo e il film si rispecchiano e si confrontano, permettendo ai lettori di ricomporre
l'immagine complessa e deformata di un mondo a venire che è già dentro di noi, sepolto nei
sogni e nella fantasia collettiva del nuovo millennio.
Vegetti