Enigma 1973
Nulla vieta di applicare alla narrativa di FS la tecnica del romanzo poliziesco; ma bisogna
allora rispettare le regole del gioco, e innanzitutto questa: che il colpevole dell'ultima
pagina non sia un personaggio del quale, praticamente, non s'era mai parlato. Nel giallo di
FS, cioè, la chiave del mistero non dovrà mai consistere in qualsiasi extraterrestre o
gruppo di extraterrestri che sbucano fuori all'ultimo minuto, come nel giallo poliziesco
l'assassino non dovrà mai essere un lontano parente emigrato trent'anni prima in Australia.
Il lettore vedrà come Mark Phillips abbia perfettamente rispettato questa regola: grazie
soprattutto al suo talento narrativo, ma grazie anche a... Kenneth J. Malone, agente
speciale dell'FBI.
Tellini