La fortezza della solitudine
Chi ama l'azione, il movimento, la libera, scatenata corsa di peripezie, coincidenze, colpi di
scena e di mano, non potrà non diventare un patito di Doc Savage, detto l'Uomo di
Bronzo. Questo grande ciclo di romanzi d'avventure, che fu celebre nell'America degli anni
'30, conosce ora in tutto il mondo un nuovo strepitoso successo, e Urania ne ha iniziato la
pubblicazione in una serie indipendente mensile. Questo romanzo, precorritore della
distensione sovietico-americana e di non poche micidiali invenzioni oggi attualissime,
presenta un soave e spietato personaggio: l'arcinemico di Savage. Mai Doc è stato così
vicino alla sconfitta, mai il suo rifugio segreto tra i ghiacci polari è stato così vicino alla
distruzione.
Tellini