Cristalli sognanti
Due alberi comunissimi pongono, messi uno accanto all'altro, un enigma stupefacente, e
offrono a un comunissimo uomo le chiavi per il dominio del mondo. Ma al tema centrale del
fanatico ossessionato dalla sete di grandezza e dotato di poteri inauditi, Theodore
Sturgeon intreccia magistralmente i fili di poesia e d'angoscia che gli sono cari, e che
fanno di lui uno degli scrittori più umani e completi che conti la fantascienza
Tellini